Opel Combo Life entra nella “Final 6” di AUTOBEST

download-pdf
download-image
download-all
Mer, 17/10/2018 - 12:00


  • Combo Life tra i “Migliori acquisti in Europa” secondo la giuria
  • Caratteristiche convincenti: il nuovo veicolo Opel per il tempo libero si distingue per spaziosità, tecnologie innovative e flessibilità
  • Una storia di successi: Opel ha conquistato numerosi riconoscimenti nell’ambito di questo prestigioso concorso internazionale

 

Rüsselsheim.  Il nuovo Opel Combo Life è uno dei finalisti di “AUTOBEST 2019” per l’Europa. La giuria del prestigioso concorso internazionale lo ha annunciato proprio oggi. La giuria è composta da giornalisti provenienti da 31 paesi europei, i quali provano i nuovi modelli che hanno le caratteristiche necessarie a vincere l’ambito premio. Il vincitore è la “Best Buy Car of Europe 2019 (Miglior acquisto in Europa per il 2019)”. Raggiungendo la finale, questo pratico e flessibile veicolo per il tempo libero ma non solo è uno dei sei concorrenti rimasti a contendersi il titolo. La giuria di AUTOBEST valuta i candidati sulla base di diverse categorie come flessibilità, design e nuove tecnologie, oltre alla rete di assistenza, alla disponibilità di parti di ricambio e al prezzo.

La quinta generazione di Combo si basa su una nuova architettura, offre moltissimo spazio, è estremamente versatile e pratico, è dotato di una o due porte posteriori scorrevoli ed è disponibile a scelta in versione standard (4,4 metri) o XL (4,75 metri) in entrambi i casi con 5 o 7 posti e il tipico e robusto design Opel. Pieno di carattere, una meraviglia di spaziosità e un vero amico non solo per le famiglie. Il nuovo Opel Combo Life offre un abitacolo molto accogliente ed è dotato di tante tecnologie modernissime, senza eguali in questo segmento. Permette inoltre di montare tre seggiolini per bambini uno accanto all’altro nella seconda fila, e ogni posto è dotato di serie di un attacco Isofix. Se si aggiungono a tutto questo le numerose possibilità di stivaggio, effettivamente infinite, i moderni sistemi di infotainment compatibili con Apple CarPlay e Android Auto, in tipico stile Opel, e una gamma di motorizzazioni benzina e diesel allo stesso tempo brillanti e frugali, con livelli di potenza che vanno da 56 kW/76 CV a 96 kW/130 CV (consumi di carburante[1]: ciclo urbano 6,9-4,5 l/100 km, ciclo extraurbano 5,2-3,8 l/100 km, ciclo misto 5,8-4,1 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 133-108 g/km) che rispettano già la norma sulle emissioni Euro 6d-TEMP, la combinazione che si ottiene è davvero vincente.

L’ultimo modello Opel, Combo Life, si inserisce nell’eccellente tradizione della Casa tedesca, che spera di far proseguire. Opel ha infatti ricevuto numerosi riconoscimenti nelle diverse categorie dei prestigiosi premi AUTOBEST negli ultimi anni:

  • Nel 2007 e nel 2015 Opel Corsa ha vinto il premio AUTOBEST, ed entrambe le generazioni della piccola tuttofare portano il titolo di “Best Buy Car of Europe (Migliore acquisto in Europa)”.
  • Nel 2009 la prima serie di Opel Insignia stupì la giuria per la sua eleganza e si assicurò il premio DESIGNBEST.
  • Opel Ampera e Opel Ampera-e hanno dimostrato come sia possibile garantire mobilità ed ecologia ed entrambe hanno vinto i premi ECOBEST, rispettivamente nel 2011 e nel 2016.
  • L’attuale generazione di Opel Astra ha conquistato il premio SAFETYBEST 2015 per i rivoluzionari fari anteriori IntelliLux LED® a matrice.
  • La filosofia stilistica Opel “L’arte scultorea incontra la precisione tedesca” si applica ai modelli e all’intera azienda, pertanto la giuria ha deciso di assegnare a Opel il premio COMPANYBEST nel 2016.

 

 

[1] I dati WLTP sono convertiti in valori NEDC a fini comparativi

 

Scroll