Cartelle Stampa: Una sportiva per veri intenditori: Insignia GSi | Media OPEL Italie

Cartelle Stampa: Una sportiva per veri intenditori: Insignia GSi

download-pdf
download-image
download-all
Mar, 04/09/1984 - 12:00


  • Precisa: telaio FlexRide e freni Brembo impostati in modo ottimale al Nürburging
  • Efficiente: leggera, con motore turbo e cambio automatico a otto velocità ad attrito ridotto
  • Incollata alla strada: trazione integrale con torque vectoring, pneumatici sportivi Michelin
  • Potente: BiTurbo diesel con coppia massima di 480 Nm
  • Estrema: anteriore e posteriore sportivi e vistosi cerchi da 20 pollici
  • Controllata: i nuovi e comodi sedili sportivi Opel a elevato sostegno laterale
  • Su misura: Insignia GSi disponibile in versione Grand Sport e Sports Tourer

 

Rüsselsheim.  Estrema, precisa e ancora più efficiente. La nuova Opel Insignia GSi è una sportiva specialista di aderenza, dedicata a chi ama le auto speciali. Una vettura tutta da guidare per divertirsi su ogni tipo di strada. Il telaio dall'assetto estremamente dinamico e l'eccellente aderenza assicurata dai nuovi pneumatici sportivi Michelin a richiesta montati sui cerchi da 20 pollici, insieme all'esclusiva trazione integrale con torque vectoring, unica nel segmento, garantiscono un'esperienza di guida gratificante e la massima sicurezza. Poi c’è il motore BiTurbo diesel 2.0 litri da 154 kW/210 CV (consumi di carburante[1]: ciclo urbano 9,4 l/100 km, ciclo extraurbano 5,8 l/100 km, ciclo misto 7,1 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo misto pari a 188-187 g/km). Il cambio automatico a otto velocità può essere azionato con le levette al volante – come su un'auto da corsa – per un'esperienza di guida ancora più attiva.

Caratteristica dell'attuale generazione di Insignia è la combinazione di leggerezza, baricentro basso e potenza, data dal bi-turbo 2.0 litri. Il risultato è un equilibrio eccellente e un ottimo rapporto peso potenza. Valori di questo livello meritano un design speciale. Con le grandi cromature anteriori e lo spoiler per la necessaria deportanza sull'asse posteriore, l'aspetto di Insignia GSi è perfettamente in linea con le sue prestazioni. I sedili sportivi Opel in pelle (sviluppati specificamente per la GSi), il volante sportivo in pelle e la pedaliera in alluminio sono ulteriori ingredienti di una vettura dedicata ai veri appassionati. Anche chi viaggia con la famiglia può provare la sensazione della guida sportiva offerta da Insignia GSi, disponibile nella versione berlina e nella più spaziosa versione Sports Tourer. Insignia GSi Grand Sport è in vendita a partire da 43.950 Euro e la versione Sports Tourer da 44.950 Euro (prezzo chiavi in mano in Italia, IPT esclusa).

Massima aggressività: la potenza del BiTurbo, il telaio FlexRide e la trazione integrale con torque vectoring

Opel ha scelto per Insignia GSi un motore eccellente, in grado di garantire potenza e con una vera e propria marcia in più. Il BiTurbo diesel 2.0 litri da 154 kW/210 CV a 4.000 giri eroga ben 480 Nm di coppia a 1500 giri. Insignia GSi Grand Sport BiTurbo accelera da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi e registra una velocità massima di 233 km/h.

Alla base del massimo piacere di guida e di queste performance si trova il nuovo telaio di Insignia: molle più corte abbassano la GSi di 10 millimetri (rispetto alla normale Insignia) e gli speciali ammortizzatori sportivi riducono al minimo i movimenti della carrozzeria. Su qualsiasi curva e in qualsiasi movimento si percepisce esattamente dove è stata sviluppata Insignia GSi: sul Nordschleife del Nürburgring, il circuito più impegnativo del mondo.

Il telaio meccatronico FlexRide regola ammortizzatori e sterzo nel giro di poche frazioni di secondo; la centralina di controllo modifica anche la taratura del pedale dell'acceleratore e dei punti di cambiata del cambio automatico a otto rapporti. Chi siede al posto di guida può scegliere tra le modalità Standard, Tour e Sport. In funzione della modalità scelta, sterzo e acceleratore rispondono in modo più morbido o ancora più diretto. In esclusiva sulla GSi è presente la modalità Competitive, attivata con il tasto ESP. Una doppia pressione consente ai guidatori più abili di avere maggiore imbardata ed esclude il controllo della trazione. Se chi si trova alla guida di Insignia GSi vuole davvero tenere tutto sotto controllo, può comandare le marce del cambio automatico utilizzando le levette al volante, senza togliere le mani dal volante e gli occhi dalla strada.

La trazione integrale Twinster con torque vectoring è la perfetta compagna del telaio sportivo. In questo sistema hi-tech, unico nel segmento, il tradizionale differenziale sull’asse posteriore è sostituito da due frizioni, che nel giro di poche frazioni di secondo controllano la quantità di coppia inviata a ciascuna ruota. In funzione della situazione di guida, le ruote spingono in maniera individuale, indipendentemente dal fondo stradale o dalle condizioni meteorologiche. Il fastidioso sottosterzo diventa così un ricordo del passato per Insignia GSi, che segue esattamente la linea voluta dal guidatore.

Per trasmettere tutta l'efficienza sportiva della vettura su strada mantenendo una trazione ottimale, gli ingegneri Opel hanno deciso di montare i super aderenti pneumatici Michelin Pilot Sport 4 S sui grandi cerchi da 20 pollici di Insignia GSi Sports Tourer. I potenti freni Brembo a quattro pistoni garantiscono la massima decelerazione, anche alle velocità più elevate. Se a tutto questo si somma la leggerezza dell'architettura di Insignia, il risultato è un'esperienza di guida diretta e dinamica che non teme confronti.

Caratteristiche sportive: dai nuovi sedili sportivi Opel al rivestimento del padiglione

Le prestazioni sportive di Insignia GSi si accompagnano a elementi di design, tecnologie e accessori specifici. In cima alla lista troviamo i nuovi sedili sportivi sviluppati da Opel. I sedili sportivi Opel ad alte prestazioni certificati da AGR si distinguono per la presenza di tutte le funzioni avanzate dei sedili top di gamma disponibili su Insignia. Anche il sedile integrale della GSi è dotato di ventilazione, riscaldamento, funzione massaggio e imbottiture laterali regolabili. In generale, la combinazione di sostegno laterale, tipicamente sportivo, e funzioni di comfort rendono veramente unici questi nuovi sedili sportivi sviluppati nel centro di ricerca di Rüsselsheim.

Gli appassionati apprezzeranno particolarmente il carattere sportivo del posto guida e dell'abitacolo, caratterizzato dal volante in pelle con fondo piatto, dalla pedaliera in alluminio e dal padiglione nero.

Opel Insignia GSi: pratica ed emozionante

Insignia GSi ha l'aspetto di una sportiva di razza grazie alle cromature anteriori, agli originali scarichi e - nella versione Grand Sport - all'evidente spoiler che assicura la necessaria deportanza sull'asse posteriore, ma la vettura risulta anche estremamente pratica per l'uso quotidiano.

Proprio come la gemella di serie, il bagagliaio ha un eccellente volume di carico da 560 a 1.665 litri e i sedili posteriori (a richiesta abbattibili in configurazione 40/20/40) permettono di organizzare lo spazio in modo flessibile. Per semplificare al massimo le operazioni di carico e scarico, il portellone con sensore si apre e si chiude senza dover toccare la vettura, con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore. Tante sono le tecnologie di vertice presenti su Insignia GSi Sports Tourer, dai rivoluzionari fari anteriori IntelliLux LED® matrix all'Avviso incidente con frenata automatica di emergenza con rilevamento pedoni. Grazie a queste caratteristiche Insignia GSi Grand Sport è una berlina sportiva senza compromessi e Insignia GSi Sports Tourer è una vettura allo stesso tempo estrema e pratica, e soprattutto una station wagon sicura per tutta la famiglia

 

[1] I dati WLTP sono convertiti in valori NEDC a fini comparativi.

Scroll