Opel Corsa è la piccola più amata in Germania, anche nel 2020 | Media OPEL Italie

Opel Corsa è la piccola più amata in Germania, anche nel 2020

download-pdf
download-image
download-all


  • A ottobre, per il terzo mese consecutivo, Opel Corsa è la piccola più venduta in Germania
  • La quota del segmento sale al 15,5%
  • Grande successo anche in Italia
  • La vettura vincitrice del “Volante d’oro” è in testa tra le piccole anche da inizio anno

 

Rüsselsheim. La nuova Opel Corsa è e rimane la piccola più amata in Germania. Con quasi 7.200 immatricolazioni, la pluripremiata bestseller di Opel si pone alla testa del segmento a ottobre, per il terzo mese di fila. Secondo le statistiche del Draftfahrt-Bundesamt (KBA), Opel Corsa ha raggiunto una quota del segmento del 15,5%, il che significa che quasi una piccola su sei venduta in Germania nell’ultimo mese è stata una Opel Corsa. Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, le immatricolazioni di questo modello di grandissimo successo sono aumentate dell’89,7%.

Opel Corsa è una vettura particolarmente efficiente e con dotazioni di vertice, già ad agosto e a settembre aveva occupato il primo posto in un segmento particolarmente combattuto come quello delle piccole in Germania. In totale nel Paese tedesco da gennaio sono state immatricolate quasi 41.000 Corsa, un numero che non è stato raggiunto da nessun altro modello della stessa categoria.

“Opel Corsa offre tanto piacere di guida e tecnologie di vertice a prezzi accessibili. La nostra bestseller dimostra come la piccola Opel sia adatta all’uso quotidiano e sicura, in versione benzina, diesel o elettrica”, ha dichiarato Andreas Marx, responsabile Opel per la Germania.

Grande successo per la piccola tedesca anche in Italia dove ha visto un incremento del 44% nel passato mese di ottobre e la presenza nella top ten delle vetture più vendute nel nostro Paese.

La nuova Opel Corsa ha convinto sia il pubblico sia la critica. Il modello si trova al primo posto nella classifica delle immatricolazioni delle piccole e ha anche ricevuto uno dei premi più ambiti di tutta l’industria automobilistica: Opel Corsa-e, la vettura elettrica a batteria, ha infatti ricevuto il “Volante d’oro 2020”. In precedenza, questa piccola che sta ottenendo risultati di vendita estremamente lusinghieri, era già stata nominata dalla giuria AUTOBEST “Best Buy Car of Europe 2020”, mentre i lettori della rivista Auto Bild l’avevano votata “Auto aziendale dell’anno”. Lo scorso autunno infine, subito dopo essere stata presentata al mercato, aveva conquistato il “Connected Car Award 2019” come vettura piccola meglio connessa.

La sesta generazione di Opel Corsa, presentata per la prima volta nel 1982, è arrivata nelle concessionarie a fine 2019. Da allora circa un terzo dei clienti privati che hanno acquistato Opel Corsa in Germania ha preferito la versione elettrica. In mercati come i Paesi Bassi e la Norvegia, la quota di vetture elettriche è addirittura superiore.

 

Scroll