L’ammiraglia in forma smagliante: la nuova Opel Insignia si distingue per le linee tese e la migliore tecnologia di illuminazione del segmento | Media OPEL Italie

L’ammiraglia in forma smagliante: la nuova Opel Insignia si distingue per le linee tese e la migliore tecnologia di illuminazione del segmento

download-pdf
download-image
download-all


  • Originale: Opel Insignia Grand Sport e Sports Tourer ancora più dinamiche
  • Luminosa: gli innovativi fari IntelliLux LED® Pixel con 168 elementi LED
  • Efficiente: motori di nuova generazione con consumi ridotti fino al 18 per cento
  • Sicura: retrocamera digitale con assistente alla retromarcia

 

Milano. Ancora più tesa, più sicura e dai consumi ulteriormente ridotti, e sicuramente ancora più luminosa. Questa è la nuova Opel Insignia. Le caratteristiche dell’ammiraglia di Rüsselsheim risultano evidenti fin dal primo sguardo: grazie al suo moderno design, Opel Insignia appare ancora più elegante e originale. La nuova estetica è determinata in particolare dai gruppi ottici anteriori supersottili e dotati di una rivoluzionaria tecnologia LED. I nuovi fari anteriori attivi IntelliLux LED® Pixel sono ora dotati di 168 elementi LED, 84 per faro. I fari anteriori di Opel Insignia assicurano la migliore visibilità e reagiscono ancora più velocemente e precisamente che in passato, senza abbagliare le auto che precedono la vettura o che provengono dalla direzione opposta. Grazie a questa innovativa generazione dei fari IntelliLux LED® Pixel, l’ammiraglia Opel si pone al vertice del segmento.

La nuova Opel Insignia è ordinabile nelle versioni GSi, Grand Sport e Sports Tourer con motori benzina e diesel nuovi ed estremamente efficienti. I nuovi cambi ad attrito ridotto consentono di diminuire ulteriormente i consumi di carburante e aumentano il comfort. Anche le caratteristiche aerodinamiche di nuova Opel Insignia sono state ulteriormente migliorate dallo shutter integrale attivo. Rispetto al modello precedente, i consumi di carburante nel ciclo NEDC scendono fino al 18 per cento, mentre le emissioni di CO2 nel ciclo misto calano fino a 100 grammi per chilometro. Nuova Opel Insignia è quindi una delle vetture più efficienti del segmento in termini di consumi.

Inoltre Opel Insignia è dotata di un’ampia gamma di tecnologie d’avanguardia: la berlina Grand Sport e la station wagon Sports Tourer montano per la prima volta la retrocamera digitale, che migliora ulteriormente la sicurezza. Insieme all’assistente alla retromarcia basato su radar, il sistema avvisa se sono presenti veicoli quando si esce da un parcheggio in retromarcia. La gamma dei sistemi di assistenza alla guida comprende anche l’Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza e Riconoscimento pedoni e lo Head Up Display. L’offerta dei sistemi di infotainment si pone ai vertici grazie ai grandi schermi touch e allo schermo del cruscotto (DIC) e permette a guidatore e passeggeri di essere sempre connessi nel miglior modo possibile. In opzione è disponibile il caricatore Wireless nel tunnel centrale, per ricaricare gli smartphone compatibili senza cavi.

I designer Opel hanno ulteriormente migliorato l’abitacolo di Insignia, già di qualità molto elevata. I sedili ergonomici con certificazione AGR dotati di numerose funzioni di comfort sono ora disponibili con diversi rivestimenti in tessuto, pelle e in Alcantara. Gli allestimenti Business Elegance e Ultimate sono perfetti per chi apprezza il comfort e l’estetica classica. Gli appassionati di guida saranno entusiasti delle nuove Opel Insignia GSi.

Una nuova generazione di motori e trasmissioni: dinamici e frugali

Con la nuova Insignia, Opel ha ridotto la complessità, migliorando allo stesso tempo l’offerta per i propri clienti. Mentre il modello precedente montava motori benzina e diesel provenienti da tre famiglie diverse, adesso tutti i motori tre e quattro cilindri appartengono alla stessa nuova generazione, che registra una riduzione dei consumi fino al 18 per cento rispetto al modello precedente. Il diesel 1.5 litri da 122 CV forma la base dell’offerta (si veda la tabella seguente per tutti i dati sui consumi). Questa unità tre cilindri pesa fino a 50 chilogrammi in meno rispetto ai propulsori montati sul modello precedente ed è utilizzata anche su Opel Astra. Opel Insignia monta inoltre motori quattro cilindri 2 litri diesel da 174 CV e benzina da 200 CV, nel caso della GSi da 230 CV. Le unità benzina 2 litri sono anche i primi motori Opel dotati della possibilità di disattivare i cilindri. Se chi guida non ha bisogno di tutta la potenza del motore, il comando dell’albero a camme disattiva due cilindri, riducendo significativamente i consumi di carburante. Il piacere di guida è sempre garantito, ma con giudizio.

I nuovi cambi ad attrito ridotto consentono di diminuire ulteriormente i consumi di carburante e aumentano il comfort. Chi acquista Opel Insignia può scegliere di avere il cambio manuale a sei rapporti o il cambio automatico a otto o nove rapporti.

Il flusso dell’aria intorno al vano motore viene ottimizzato dallo shutter integrale attivo, che serve anche a ridurre ulteriormente i consumi. Una centralina intelligente apre o chiude automaticamente lo shutter integrale, che presenta inoltre altri vantaggi termici in quanto ritarda il raffreddamento dopo lo spegnimento del motore e accelera il riscaldamento del motore dopo la partenza a freddo, un fattore quest’ultimo che soprattutto d’inverno produce vantaggi significativi dal punto di vista dei consumi e del comfort, dato che motore, cambio e riscaldamento vanno a regime più rapidamente.

Insignia

2.0 Turbo

GSi 2.0 Turbo

1.5 Diesel

1.5 Diesel

Potenza

(kW/CV) a giri

147/200 a 4.250

169/230 a 5.000

90/122 a 3.250

90/122 a 3.250

Coppia

(Nm a giri)

350 a 1.500-4.000

350 a 1.500-4.000

300 a 1.750-2.500

285 a 1.500-2.750

Emissioni

Euro 6d

Euro 6d

Euro 6d

Euro 6d

Trasmissione

AT9

AT9

MT6

AT8

Berlina Grand Sport: consumi di carburante nel ciclo NEDC1 (l/100 km)

Ciclo urbano

Ciclo extraurbano

Ciclo misto

Emissioni di CO2 in g/km

8,8-8,7

5,0-4,8

6,4-6,3

146-144

9,1

5,8

7,0

161

5,0-4,5

4,0-3,3

4,4-3,8

115-99

5,1-5,0

3,8-3,6

4,3-4,1

113-109

Sports Tourer: Consumi di carburante nel ciclo NEDC1 (l/100 km)

Ciclo urbano

Ciclo extraurbano

Ciclo misto

Emissioni di CO2 in g/km

8,8-8,7

5,0-4,9

6,4-6,3

148-145

9,1

6,0

7,1

163

5,0-4,6

4,0-3,4

4,4-3,8

115-100

5,2-5,1

3,8-3,7

4,3-4,2

115-111

 

Insignia

2.0 Diesel

2.0 Diesel

Potenza

(kW/CV) a giri

128/174 a 3.500

128/174 a 3.500

Coppia

(Nm a giri)

380 a 1.500-2.750

380 a 1.500-2.750

Emissioni

Euro 6d

Euro 6d

Trasmissione

MT6

AT8

Grand Sport: in l/100 km nel ciclo NEDC

Ciclo urbano

Ciclo extraurbano

Ciclo misto

Emissioni di CO2 in g/km

5,6-5,3

4,0-3,4

4,6-4,1

121-108

5,6-5,5

4,0-3,6

4,6-4,3

121-112

Sports Tourer: in l/100 km nel ciclo NEDC

Ciclo urbano

Ciclo extraurbano

Ciclo misto

Emissioni di CO2 in g/km

5,6-5,5

4,0-3,4

4,6-4,1

121-108

5,6-5,5

4,0-3,6

4,6-4,3

121-113

 

I fari anteriori IntelliLux LED® Pixel: precisione con 168 LED

Una caratteristica particolare della nuova Opel Insignia è rappresentata dalla tecnica di illuminazione. L’ammiraglia Opel è equipaggiata esclusivamente con fari full LED, dai fari con LED estremamente efficienti, offerti per la prima volta su Insignia, ai nuovi fari attivi IntelliLux LED® Pixel dotati in totale di 168 luminosissimi elementi LED di ultima generazione, un numero al vertice della categoria tra i produttori generalisti, al posto dei precedenti 32.

Il fascio di luce principale viene adattato nel giro di pochi millisecondi da due unità di controllo, una collegata alla telecamera anteriore e l’altra posizionata all’interno del faro stesso. L’elevato numero di elementi LED che reagiscono senza soluzione di continuità produce un adattamento costante del fascio di luce. Le automobili che precedono la vettura e quelle provenienti dalla direzione opposta sono “tagliate fuori” con precisione ancora maggiore, e l’angolo di illuminazione è ancora più accurato. L’area illuminata risulta ancora più ampia che in passato, in modo che, al di fuori delle zone così precisamente escluse dal sistema, non vi siano più aree al buio. I nuovi fari reagiscono ancora più velocemente, precisamente e accuratamente alla situazione del traffico.

Ampiezza e direzione del fascio di luce variano in funzione della situazione di guida e dell’ambiente circostante. Le modalità di illuminazione vanno dalla luce in curva a quelle per le cattive condizioni meteorologiche, alle luci urbane, extraurbane e autostradali, oltre alla modalità di illuminazione specifica per le manovre di parcheggio. Opel ha ulteriormente migliorato le luci autostradali dei nuovissimi fari IntelliLux LED®. Nelle curve a sinistra, il fascio luminoso illumina una zona ancora più a sinistra, in modo che chi guida possa vedere più facilmente i cartelli stradali, a una distanza che fino a oggi restava al buio. Quando si curva a destra in modalità autostradale, il fascio di luce si sposta ancora più a destra, per evitare di abbagliare eventuali auto provenienti dalla direzione opposta.

Gli 84 moduli LED presenti su ogni lato sono disposti su tre file all’interno dei nuovi gruppi ottici ultrasottili. Si aggiungono il modulo per la luce in curva e quello degli anabbaglianti e la caratteristica luce per la marcia diurna con LED ora posizionata al di sotto dei fari.

Grintoso, chiaro ed elegante: il nuovo design dell’anteriore e del posteriore rende Opel Insignia ancora più affascinante

“La nuova Insignia porta avanti la filosofia stilistica Opel, con grinta e chiarezza”, ha dichiarato Mark Adams, responsabile del design Opel. “Il nuovo anteriore evidenzia il carattere sportivo ed elegante della vettura. Opel Insignia appare più bassa, più larga e rispecchia in ogni minimo dettaglio la precisione tedesca”.

La nuova griglia di raffreddamento cromata è ora più larga e dotata di lamelle evidenti. Il logo Opel, al centro della barra cromata, appare ancora più grande; la barra cromata conduce lo sguardo verso le luci per la marcia diurna con LED, ora posizionate più in basso. Vista da davanti, Opel Insignia appare ancora più originale e bassa, ben piantata sul terreno. L’effetto è sottolineato a sinistra e a destra dagli elementi sportivi che contengono le prese d’aria e i fari fendinebbia.

La stessa estetica si ritrova sul posteriore di Opel Insignia Grand Sport e Sports Tourer, caratterizzato dalla presenza di linee nette ed essenziali. Nella zona inferiore del paraurti posteriore di tutti i modelli a quattro cilindri spiccano i due tubi di scarico ovali.

Connessioni futuristiche: una gamma completa di sistemi di assistenza alla guida

Come è tipico per un’ammiraglia, Opel Insignia è dotata di una gamma completa di sistemi di infotainment e di assistenza alla guida. La nuova retrocamera digitale migliora la visibilità della zona dietro la vettura. La telecamera è inserita nel paraurti posteriore e, quando si inserisce la retromarcia, proietta sullo schermo del sistema di infotainment un’immagine più precisa e pulita della zona alle spalle del veicolo. La sicurezza quando si esce in retromarcia dai parcheggi viene incrementata ulteriormente dall’Assistente alla retromarcia collegato alla telecamera. Grazie ai sensori radar, il sistema registra oggetti a 90 gradi posti fino a 20 metri a sinistra e a destra di Opel Insignia e avvisa chi guida con un allarme sonoro e visivo nel monitor. La gamma dei sistemi di assistenza alla guida comprende anche:

  • Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza e Riconoscimento pedoni
  • Sistema per il mantenimento della corsia di marcia
  • Allerta angolo cieco laterale
  • Cruise control attivo con frenata di emergenza
  • Riconoscimento cartelli stradali
  • Assistente automatico al parcheggio
  • Head Up Display – per tenere gli occhi fissi sulla strada

 

La gamma di sistemi di infotainment compatibili con Apple CarPlay e Android Auto va dal Multimedia Radio al Multimedia Navi e al Multimedia Navi Pro. Il sistema top di gamma si distingue per i numerosi Servizi di Navigazione connesso che rendono ogni viaggio più rilassato grazie alle informazioni sul traffico in tempo reale, all’aggiornamento online delle mappe e alla navigazione predittiva. L’immagine del navigatore appare più fresca e moderna grazie ai nuovi simboli. Grazie alla Chiamata di Emergenza (e-Call) in caso di bisogno è possibile ricevere aiuto nel giro di pochi secondi semplicemente premendo un pulsante. In caso di attivazione degli airbag il sistema effettua automaticamente la chiamata di emergenza.

Su Opel Insignia si viaggia nel massimo comfort. Guidatore e passeggero anteriore possono a richiesta prendere posto su uno dei sedili attivi ergonomici certificati da AGR e possono caricare lo smartphone compatibile senza cavi grazie alla ricarica Wireless. Chi possiede una Opel Insignia Sports Tourer non deve rinunciare al comfort durante le operazioni di carico. Con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore è infatti possibile aprire e chiudere automaticamente il portellone posteriore comandato da sensori.

 


[1] I dati relativi ai consumi di carburante e alle emissioni di CO2 sono calcolati utilizzando la procedura di test WLTP (Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure), e i dati WLTP sono convertiti in valori NEDC a fini comparativi, ai sensi dei regolamenti R (CE) 715/2007, R (UE) 2017/1153 e R (UE) 2017/1151.

 

Per scaricare il video, clicca qui

 

Scroll