Il nuovo Opel Combo-e Life è ordinabile | Media OPEL Italie

Il nuovo Opel Combo-e Life è ordinabile

download-pdf
download-image
download-all


  • Ingresso nel mondo elettrico: Opel Combo-e Life da € 37.005 in Italia
  • Potente ed energico: motore elettrico da 100 kW (136 CV), batteria agli ioni di litio da 50 kWh
  • Flessibilità elettrica: Opel Combo-e Life in versione 5 o 7 posti con passo lungo o corto
  • Tanta sicurezza: dall’allerta incidente al controllo della trazione IntelliGrip

 

Rüsselsheim.  Da oggi è possibile ordinare il nuovo Opel Combo-e Life. Il veicolo elettrico a batteria per il tempo libero (LAV) del costruttore tedesco è finalmente in vendita in Italia all’interessante prezzo d’ingresso di 37.005 euro.

Estremamente versatile e pratico, Opel Combo-e Life viene offerto con una o due porte laterali scorrevoli ed è disponibile in versione standard, lunga 4,4 metri, o in versione XL, da 4,75 m, entrambe con 5 o 7 posti. In base al profilo di guida e alle condizioni prevalenti, il nuovo veicolo Opel può percorrere fino a 280 chilometri con una carica della batteria agli ioni di litio da 50 kWh (WLTP)1. Chi possiede Opel Combo-e Life può “riempire” la batteria all’80% della carica in circa 30 minuti presso le stazioni di ricarica pubblica in CC.

Grazie a una potenza di 100 kW (136 CV) e a una coppia di 260 Nm generate dal sistema di propulsione elettrico, Opel Combo-e Life è perfetto per l’uso su strada. In funzione del mercato e della versione, questo veicolo per il tempo libero accelera da 0 a 100 km/h in soli 11,2 secondi, mentre la velocità massima di 130 km/h (limitata elettronicamente) lo rende “a prova di autostrada”. Il raffinato sistema di frenata rigenerativa con due impostazioni a scelta dell’utente aumenta ulteriormente l’efficienza.

La batteria con 216 celle e 18 moduli è posizionata sotto il pianale tra asse anteriore e posteriore e quindi non limita in alcun modo la funzionalità dell’abitacolo.

Opel Combo-e Life è adatto a numerose infrastrutture energetiche e opzioni di ricarica, dalla Wall box alla ricarica rapida o anche al cavo di ricarica con presa domestica, se necessario. Utilizzando una stazione di ricarica pubblica in CC da 100 kW, per raggiungere l’80% della carica della batteria da 50 kWh bastano solo circa 30 minuti. A seconda del mercato e dell’infrastruttura esistente, Opel Combo-e Life monta un potente caricatore di bordo trifase da 11 kW o il caricatore di bordo monofase da 7,4 kW di serie.

Opel offre Combo-e Life in due lunghezze (4,40 m e 4,75 m in versione XL) da 5 o 7 posti, il che lo rende interessante per i tassisti. La versione 5 posti, più corta, offre comunque un vano bagagli da 597 litri (850 litri nella versione più lunga). Abbattendo i sedili posteriori, il volume di carico della versione a passo corto triplica e raggiunge i 2.126 litri, mentre il modello più lungo può trasportare fino a 2.693 litri.

Come i gemelli a benzina e diesel, incoronati “Best Buy Car Europe 2019” di AUTOBEST e Van of the Year nei Paesi Bassi, Opel Combo-e Life a zero emissioni non scende ad alcun compromesso per sicurezza, comfort o comodità. La gamma completa di tecnologie e sistemi di assistenza alla guida, molti dei quali fanno parte della dotazione di serie, si pone al vertice del segmento e va dal Controllo della trazione IntelliGrip al Sistema per il mantenimento della corsia di marcia (Lane Keep Assist), Rilevamento della stanchezza guidatore, Riconoscimento dei cartelli stradali e Allerta incidente con Protezione pedoni e Frenata automatica di emergenza.

Per facilitare al massimo l’uso di Opel Combo-e Life, “OpelConnect”, l’app “myOpel” e “Free2Move” offrono soluzioni speciali per i veicoli elettrici. I servizi sono accessibili mediante le app. La funzione “Charge My Car” della app “Free2Move” consente di accedere ai punti di ricarica in tutta Europa e di effettuare i relativi pagamenti.

Il nuovo Opel Combo-e Life giungerà nelle concessionarie questo autunno e si affiancherà a Corsa-e, Mokka-e, Grandland X plug-in hybrid e Zafira-e Life, diventando così il membro più giovane della gamma di automobili elettrificate Opel.

 


[1] I dati relativi all'autonomia sono stati calcolati secondo la procedura di test WLTP (R (CE) 715/2007, R (UE) 2017/1151). I valori registrati nell'uso quotidiano possono risultare differenti e dipendono da numerosi fattori, tra cui lo stile di guida personale, le caratteristiche del percorso, la temperatura esterna, il riscaldamento/climatizzazione e l'eventuale precondizionamento.

 

Scroll